Home // Team & Ambulatorio // Glossario odontoiatrico

Odontoiatria dalla A alla Z

Ecco spiegati in modo breve e coinciso i termini più importanti dell'odontoiatria. Se avete altre domande, non esitate a contattarci.

Continua a leggere

Agopuntura

L'agopuntura è un procedimento biofisico che attiva o smorza l'energia dei meridiani per mezzo di piccoli impulsi elettrici effettuati in punti specifici. Le aree di applicazione dell'agopuntura in odontoiatria sono:

  • Terapia del dolore nella zona della testa, per esempio emicrania e disfunzione craniomandibolare
  • Tutte le infiammazioni nella zona dei denti, della bocca e della mascella
  • Malfunzionamento dei nervi, come la nevralgia del trigemino
  • Terapia di rilassamento per l'ansia, apertura limitata della bocca, riflesso faringeo
  • Diagnostica dei focolai e dell'esposizione a sostanze o materiali nocivi

Anamnesi

Significato: storia clinica. L’odontoiatria olistica prevede la cura del paziente nel suo insieme. Per questo, durante la vostra prima visita, prendiamo in esame tutta la vostra cartella clinica, comprese le malattie precedenti, i farmaci che state assumendo, e disturbi di qualsiasi tipo.

Anestesia

Per i pazienti ansiosi o con ricostruzioni estese, può essere necessaria un'operazione in anestesia generale o locale. Il team della dottoressa Liane Hirte vanta anni di esperienza nel campo della chirurgia orale. Dopo un accurato esame preliminare, un anestesista valuterà se l'anestetico può essere somministrato in sicurezza: vi spiegherà la procedura e le particolarità del trattamento dentale, che verrà effettuato mentre state dormendo. Durante il trattamento, l'anestesista controllerà funzioni vitali quali cuore, circolazione, respirazione, ecc. Il paziente rimane nello studio per circa un'ora dopo la procedura, per poi ritornare a casa con un accompagnatore. Gli anestetici moderni sono tollerati dai pazienti e hanno pochissimi effetti collaterali. Quasi mai vengono riscontrati malessere, nausea, o alterazione della circolazione.

Antiaging

Il concetto di antiaging consiste in una sostituzione dei denti di alta qualità estetica e funzionale e nell'eliminazione delle tossine nella cavità orale. Queste tossine possono provenire sia da materiali dentali, specialmente amalgama e palladio, sia da denti macchiati e trattati con radici, o da infiammazioni residue nella mascella e malattie parodontali, le quali vanno a indebolire il sistema immunitario. Di conseguenza, si accelera il processo di invecchiamento e possono comparire malattie, per le quali si ha una predisposizione genetica. Le tossine batteriche gravano sul sistema cardiovascolare, per esempio, e favoriscono i problemi reumatici. L'inquinamento da metalli pesanti può essere associato a malattie degenerative del sistema nervoso centrale, come la demenza, il morbo di Parkinson e la sclerosi multipla.

Aromatogramma

Durante un aromatogramma, vengono rilevati in laboratorio i germi che si trovano nella cavità orale e si determina quale olio essenziale può essere utilizzato per combatterli. Sulla base dell'aromatogramma, il farmacista prepara una medicina aromaterapeutica adatta al singolo paziente, che va ad accelerare il processo di guarigione.

Biocompatibilità

Biocompatibilità significa che i materiali utilizzati non hanno effetti negativi sul corpo. Ciò si rivela particolarmente importante per gli impianti.

Biorisonanza

I denti malati sono campi di interferenza nei meridiani del corpo e possono causare malattie in altri organi. Il dispositivo Bicom rileva questi disturbi nei punti tipici dell'agopuntura cinese ed è di aiuto nella diagnostica e nella terapia. In base al modello di frequenza del corpo, i campi di interferenza vengono trasformati in frequenze terapeutiche.

Chirurgia a ultrasuoni

La chirurgia a ultrasuoni è mininvasiva e sostituisce le frese nelle procedure di chirurgia dentale. Le vibrazioni ultrasoniche tridimensionali lavorano sull'osso mascellare e hanno effetti positivi sulla sua guarigione e rigenerazione.

Compositi

I compositi sono le più piccole particelle di ceramica e di vetro che possono essere utilizzate in odontoiatria come materiale di riempimento e possono essere perfettamente abbinati al colore del vostro dente in tutte le sue sfumature naturali.

Disintossicazione da metalli pesanti

L'intolleranza ai materiali può essere manifestata dai seguenti sintomi:

  • Bordi gengivali gonfi
  • Infiammazione costante della mucosa orale, bruciore della lingua, formazione di tasche gengivali
  • Parodontite
  • Sensazione di tensione alle arcate dentali
  • Aumento della salivazione
  • Irritazione cronica della gola, del naso e del retro della bocca

La disinitossicazione da metalli pesanti comprende le seguenti fasi:

Drenaggio linfatico

Il linfodrenaggio manuale è una forma delicata di massaggio che viene usata principalmente come terapia per l'edema e la decongestione. L'attivazione del sistema linfatico accelera il processo di recupero grazie al trasporto più veloce dei fluidi e promuove la scomposizione delle tossine. In odontoiatria, il drenaggio linfatico è usato dopo:

  • trattamenti del canale radicolare
  • preparazioni estese
  • trattamenti parodontali
  • rimozione di metallo e amalgama e
  • interventi chirurgici

I nostri assistenti dentali sono abilitati a eseguire il drenaggio linfatico.

Ecografia delle anse intestinali

Nell’intestino vive un gran numero di specie batteriche. Attraverso un’ecografia intestinale (analisi della flora delle feci), si determina in laboratorio la composizione dei batteri intestinali. Questo ci permette di adottare insieme delle misure per ristabilire il vostro equilibrio microbiologico.

Estrazione

L'estrazione di un dente significa rimuoverlo chirurgicamente. Per questo trattamento usiamo l'anestesia locale eingesetzt.

Fitoterapia

Per fitoterapia si intende la somministrazione di piante medicinali per favorire il processo di guarigione. La fitoterapia tradizionale è uno dei sistemi medici più antichi e si basa sulla somministrazione della pianta intera, che può così sviluppare tutta la sua efficacia.

Impianti

Gli impianti sono radici artificiali che vengono ancorate nell'osso mascellare. Sono fatti di titanio puro e hanno diverse strutture superficiali. La lunghezza, il diametro e il tipo di impianto sono selezionati in base alle esigenze del singolo paziente. L'uso degli impianti è la soluzione più ideale dal punto di vista medico rispetto alle protesi convenzionali. Gli impianti in ceramica di ultima generazione garantiscono una biocompatibilità e un'estetica ottimali sul bordo gengivale. Poiché gli studi a lungo termine sugli impianti in ceramica coprono finora un periodo di circa dieci anni, gli impianti in ceramica richiedono una tecnica chirurgica estremamente attenta, condizioni ossee stabili, tempi di guarigione più lunghi e un restauro della corona in ceramica morbida o in ceramica ibrida.

Indice parodontale

La sonda parodontale viene usata per misurare la profondità delle tasche gengivali, la tendenza al sanguinamento delle gengive e la rugosità della superficie dei denti nelle tasche gengivali. Questi valori vengono chiamati indici parodontali. I valori da 0 a 1 indicano un ambiente dentale sano, i valori da 2 in su richiedono un trattamento approfondito e regolare.

Kinesiologia

Tutti gli organi del corpo sono interconnessi. Attraverso il metodo kinesiologico, la dottoressa Liane Hirte può riconoscere se e quali disturbi del cavo orale si riflettono sul resto del corpo.

Magnetoterapia

Durante la magnetoterapia, i campi magnetici vengono utilizzati per stimolare e regolare l'equilibrio cellulare ed energetico, accelerando il processo di guarigione.

Omeopatia

L'omeopatia è una terapia aggiuntiva efficace che supporta i processi di guarigione, soprattutto nei processi infiammatori e nella gestione del dolore.

Ossido di zirconio

Una struttura dentale in ossido di zirconio è senza metallo e abbastanza robusta per sopportare il carico masticatorio. Lo zirconio è un materiale particolarmente resistente, ideale per le protesi dentali e non comporta alcun fastidio nel cavo orale.

Ozonoterapia

L'ozonoterapia favorisce la guarigione nel caso di infiammazioni, per esempio nei trattamenti parodontali o nei trattamenti canalari.

Gli effetti dell'ozono:

  • Disinfetta
  • Combatte funghi, batteri e virus che non possono essere trattati con i farmaci
  • Ha un effetto emostatico
  • Allevia il dolore

Parodontite

La parodontite rispecchia il nostro stile di vita. È una malattia in cui l'igiene, l’alimentazione, l'esercizio fisico, la nicotina, le droghe, i farmaci e lo stress giocano un ruolo importante. A contribuire al suo sviluppo concorrono anche malfunzionamenti genetici. Una parodontite duratura può causare malattie come il diabete, i reumatismi e il morbo di Crohn. Ai fini del trattamento, sono fondamentali un'analisi esatta dell'emocromo di vitamine, oligoelementi, aminoacidi, glucosio nel sangue e l'analisi del carico tossico e della flora intestinale.
Grazie allo scaling, a una terapia vector, EMS, laser e a ozono, all’apporto di integratori alimentari testati su base individuale e a consigli nutrizionali scientifici, stabiliremo la terapia adatta a voi. Per garantire il buon esito del trattamento, è necessario effettuare una pulizia dei denti regolare con oli essenziali e immettere i batteri intestinali mancanti.

Paziente odontofobico

I pazienti che soffrono di odontofobia beneficiano del trattamento in sonno crepuscolare o sotto anestesia. Durante il trattamento, un anestesista controllerà in modo continuativo le funzioni vitali come cuore, circolazione, respirazione, ecc. Il paziente rimane nell'ambulatorio per circa un'ora dopo la procedura, per poi ritornare a casa con un accompagnatore.

Gli anestetici moderni sono ben tollerati dai pazienti e hanno pochissimi effetti collaterali. Raramente vengono riscontrati malessere, nausea, o alterazione della circolazione. Il nostro team esegue l'anestesia ambulatoriale rispettando i più alti standard di sicurezza. Pertanto, il rischio medico è appena superiore a quello di un trattamento con anestesia locale. I trattamenti con gas esilarante sono indicati per procedure più brevi e per disturbi d'ansia lievi, o per persone per le quali gli anestetici classici non hanno effetto.

Rigenerazione ossea guidata

Utilizzando la capacità rigenerativa dell'osso, questa procedura ricostruisce il materiale osseo attraverso l'uso di membrane. Ciò permette l’inserimento degli impianti.

Risposta infiammatoria

Alcuni pazienti mostrano reazioni infiammatorie più forti in caso di parodontite o sono generalmente più sensibili all’insorgere di un'infiammazione gengivale. Il test della risposta infiammatoria mostra se c'è un marcatore genetico in questa zona. Il risultato è particolarmente importante per la pianificazione della terapia a lungo termine.

Scaling

Lo scaling è un trattamento delicato e indolore che rimuove i depositi duri e molli dalla superficie radicolare del dente. Nei nostri studi usiamo micro ultrasuoni, laser e ozono.

Screening batteriologico

Un esame batteriologico completo fa parte di una diagnosi approfondita, soprattutto nel trattamento della parodontite. Grazie a un trattamento individuale, viene ristabilita una flora orale sana, che contribuisce significativamente al vostro benessere generale.

Tecnica 3D

Noi ci affidiamo solo alla tecnologia di ultima generazione. La radiografia 3D rileva i focolai dentali e mascellari, cosa che non avviene con la radiografia convenzionale. Il PrimeScan permette di registrare lo stato della dentatura con uno scanner e di trasmetterla digitalmente direttamente all'odontotecnico, evitando così di dover prendere l'impronta.

Terapia delle carie

I bambini piccoli hanno un rischio particolarmente elevato di sviluppare la carie. Come parte della terapia, chiariamo con voi i fattori di rischio e quali misure adottare per aiutare a mantenere la salute dentale dei vostri figli. Prima viene individuata una possibile carie, meno invasivo sarà il trattamento. Il nostro programma prevede anche un corso di insegnamento rivolto ai più piccoli su come prendersi cura dei propri denti. Per rendere le fossette sulle superfici masticatorie dei molari (i cosiddetti solchi) meno suscettibili alla carie, sigilliamo i denti dei bambini senza fare avvertire loro alcun dolore.

Terapia laser

La moderna terapia laser presenta numerosi vantaggi. Consente di elaborare un lavoro preciso e il raggio laser ha un effetto antidolorifico e antibatterico.

Trattamento del canale radicolare

L'infiammazione radicolare è causata dalla carie, dalla parodontite, da inquinanti chimici o da un trauma come risultato di una caduta o di un colpo, così come dal digrignare e stringere i denti. Una profilassi regolare dovrebbe prevenire la necessità di un trattamento canalare. Su vostra richiesta, possiamo offrire una therapia omeopatica, come la fitoterapia, la magnetoterapia, e il drenaggio linfatico. Utilizziamo materiali biocompatibili, senza cortisone e formaldeide.

Bressanone   Monaco di Baviera
giorno mattina pomeriggio   giorno mattina pomeriggio
lunedì 8 – 14 chiuso   lunedì 8 – 14 chiuso
martedì 8.30 – 13 14 – 17.30   martedì 8 – 13 14 – 19
mercoledì 8.30 – 13 chiuso   mercoledì 8 – 12 13 – 18
giovedì 9 – 13 14 – 18   giovedì 8 – 18
venerdì 8 – 12 13 – 17   venerdì 8 – 13 chiuso
sabato 9 – 13 su appuntamento        
Zahnarztpraxis Dr. Liane Hirte
Famiglia XY // Perara 79 A
39042 | 81925 Bressanone // Italia
Part. IVA: IT00000000000
T +39 0472 201917 // info@drhirte-brixen.com